21 ottobre, la Via dei Castagni

non so se sarò presente, magari qualcuno è interessato.

Che ne dite, partecipiamo???? ahahahah

TORRIGLIA sempre una goduria

stamattina uno degli ultimi (purtroppo..) giri stagionali in zona Torriglia.
Siamo in pochi: io Bruno e Claudio quindi tempi ottimizzati, Claudio è addirittura in anticipo all'appuntamento e poco dopo le otto e mezza siamo già a destinazione e iniziamo la salita verso il Lavagnola: il sentiero, principalmente una faggeta, in questa stagione è uno spettacolo della natura, le gambe (o la batteria) sono ancora fresche quindi ce lo godiamo tutto. Dal colle bel saliscendi sino al Portello con sentiero pressochè asciutto e appena spolverato dalla piccole foglie di faggio; attraversiamo la strada e ci ributtiamo nel sentiero, questa volta è per percorrere tutto il crinale del Fricciallo e scendere lo Spingibello. Qui le foglie sono un pò più invasive sul sentiero ma si va giù alla grande, Bruno proprio sul finale pensa bene di tastare con mano il sentiero, piccola caduta per fortuna....
Raggiungiamo la SS45 e la percorriamo per un paio di chilometri, per prendere la salita per Donderi  e oltre. Alla Pensa imbocchiamo la discesa per la Becassa ma percorse poche centinaia di metri svolta secca a destra per un sentiero "segreto" che porta a Benasco rimanendo quindi in quota (si fa per dire... risaliamo su asfalto un chilometro buono, io sono quasi in riserva...)
Ultima discesa Santa Maria, parte alta asciutta, pulita, veramente bella, poi qualche foglia in più e sopratutto la stanchezza.... Claudio invece se la beve tutta con una classe non comune, che uomo!
Rientrati a Torriglia Bruno ed io ci fermiamo al Garitta per un boccale di birra e due discorsi col Besutti, uno degli artefici di questa bella realtà MTB. bella mattinata insomma, con un giro come piace a me con un pò più di tratti pedalati, single tracks, ma anche due belle discesone!
Grazie agli amici che hanno condiviso il giro, buone pedalate a tutti........ e usiamolo sto belin di BLOG! 😊😊😊❤❤❤     

Domenica 14 Righi

Ore 8,30 angolo Montegrappa. Righi veloce per me, giro più lungo per altri.

Domenica Varazze

Ore 8 Cogoleto .. parcheggio solito..

Sabato a TORRIGLIA

Lavagnola Spingibello risalita a Donderi e Trebbiola....più o meno... Otto e 15 a Prato

MONTARLONE 10/10/18

Non potevo mancare a questo appuntamento, nonostante il mio "problema" al cuoricino, stamattina dopo due mesi di astinenza da fuoristrada, sono andato all'appuntamento a Prato dove trovavo Claudio, Mauro, Marcello, Andreone, Guglielmo e Ciccio, obbiettivo? Rovegno ma stavolta per una causa particolare, ieri, un'anno fà, ci lasciava il Ns Silvano e oggi siamo tornati sul Monte Arlone dove avevamo messo le targhe in memoria appunto di Silvano e Sergio 
Siamo stati un pochino lì e poi giù finalmente in discesa, arrivati ai pianazzi, decidavamo di fare prie gianche, ultimamente molto pulito e divertente, sbucati a Pietranera, pratone e bosco del Galletto un pò sporco (quando c'era Silvano e sapeva che si veniva sù, passava col soffiatore e ce lo faceva trovare pulito) vista l'ora e la mia foratura alla ruota posteriore, decidiamo di andare giù dal Biaso dove ci aspettavano dei succulenti panini e una Sacher da brividi.... grz a chi hà partecipato e alla prossima


UN SALUTO AI NOSTRI AMICI

Buon giorno mercoledì, chi ne avesse voglia e tempo, appuntamento ore 8.15 prima della galleria di Prato per portare i saluti ai due nostri amici sul Monte Arlone (Rovegno).
Grazie

Domenica 09.00 base h Righi

meteo permettendo.

Sabato 6

ore 8   San Nicola  Sestri P
 MUSKAT-LENCISA-GUARDIA-Discesa sul GAZZO
presenti  Ercole e Primario

Giovedì 4 in Val Fontanabuona

Salita a Neirone poi lunga traversata per i sentieri e le sterrate delle vecchie cave di ardesia alle pendici del Caucaso. Ai piani di Struvega discesa tecnica sino a fondovalle. Appuntamento 8.15 a Prato partenza da Gattorna o da Ferrada....decidiamo al momento.